rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023

Nuova marijuana "vietnamita", primo maxi-sequestro

A Cerignola (Foggia) primo maxi-sequestro di marijuana detta "vietnamita": i carabinieri di Cerignola hanno sequestrato una piantagione che cresceva rigogliosa all'ombra di un vigneto.  In località "Bel Mantello", nel cerignolano, i carabinieri hanno estirpato e sequestrato 900 piante alte mediamente 60 cm ma nel pieno della fioritura, per complessivi 900 kg di foglie. Stroncato un vasto giro d'affari. La “vietnamita” è una specie particolarmente redditizia, perché - se coltivata nelle adeguate condizioni - è in grado di garantire tre fioriture all’anno, tutte caratterizzate da un alto principio attivo. 

La notizia su FoggiaToday

Si parla di

Video popolari

Nuova marijuana "vietnamita", primo maxi-sequestro

Today è in caricamento