Lunedì, 2 Agosto 2021
Indagato il compagno / Oristano

Marina Castangia, scomparsa nel nulla da più di un mese: tutti i punti oscuri del giallo

Il compagno Antonio Demelas, 69enne, è indagato dalla Procura per omicidio volontario. Nega di aver nulla a che fare con la scomparsa della donna da Mogorella, un piccolo borgo nell'Oristanese. Il fratello di Marina non si dà pace

Marina Castangia è una parrucchiera di 60 anni: originaria di Cabras (Oristano), è svanita nel nulla da più di un mese da Mogorella. Antonio Demelas, 69 anni, il compagno, è da qualche giorno indagato dalla Procura per omicidio volontario.

Marina Castangia scomparsa nel nulla a Mogorella

Ai microfoni della trasmissione di Rai3 «Chi l'ha visto?», l'uomo ha dichiarato di non avere più notizie della sua compagna dal 7 maggio scorso, quando sarebbe tornata nell'abitazione in cui vivevano assieme. Demelas ha anche dichiarato che qualche mese fa Marina Castangia si era già allontanata da casa per raggiungere alcune amiche nella zona di Olbia, con le quali voleva trascorrere qualche giorno.

Il 69enne sostiene di aver visto per l'ultima volta Marina Castangia il 7 maggio scorso: era tornata a casa a prendere degli effetti personali, lasciando però i suoi tre telefoni cellulari e l'auto parcheggiata all'esterno

L’uomo durante un lungo interrogatorio ha negato ogni coinvolgimento. "Ha risposto a lungo alle domande degli inquirenti ribadendo la sua estraneità nella scomparsa della compagna - ha detto la sua avvocata, Monica Masia - Il mio assistito ha manifestato la massima disponibilità nei confronti degli inquirenti, rispondendo con serenità a tutti gli interrogativi che gli venivano posti”. Dopo l'interrogatorio Demelas è ritornato a Mogorella nella sua abitazione di via Vittorio Veneto, casa che i carabinieri di Oristano e gli specialisti del Ris di Cagliari hanno passato al setaccio. L'abitazione di Demelas non è stata sequestrata.

Castangia e Demelas avevano in programma di sposarsi, secondo quanto riferito dall'uomo. I familiari non avevano invece notizie di Marina Castangia da febbraio. Il figlio e i fratelli avevano quindi lanciato vari appelli, tutti senza esito. 

Il fratello non si dà pace

Antonio Castangia, il fratello di Marina, parlando alla Nuova Sardegna ricorda l'ultimo incontro: "Il 15 febbraio, alle 18, lei è venuta a prendermi dall’ospedale di Isili. Ho trascorso la notte da loro, a Mogorella. Il 16 ho fatto il compleanno là, ho realizzato anche i disegni per la ristrutturazione di uno dei due rami dell'abitazione. Poi mi ha accompagnato a casa a Cabras. Dal 17 mia sorella non mi ha più risposto al telefono". Su Antonio Demelas dice:

«È venuto qui due mesi fa, mentre uscivo a fare la spesa – racconta Antonio – non mi sono fidato a farlo entrare. Ma gli ho chiesto: “Senti, ma io telefono a Marinella e non mi risponde, tu sai perchè?”. E lui: “Ma come, non lo sai che è scomparsa?”. Mi è caduto il mondo addosso».

Alla giornalista di "Chi l’ha visto?" Demelas aveva mostrato anche l’abito da sposa che la compagna aveva comprato e le aveva fatto visitare la casa, compresa la camera da letto. La stanza era stata da poco tinteggiata e il letto matrimoniale non c’era più: "Il letto era brutto - ha detto Demelas - e l’ho buttato, Marina voleva cambiare tutto".

Il fratello Antonio torna proprio su questo punto: "Ho visto in tv la stanza riverniciata e il materasso buttato. Non mi tornano i conti. Dovevano ristrutturare l'altro ramo della casa e non quello - dice al quotidiano locale -  Non era quella la parte della casa su cui mi sono impegnato. Ho cercato di chiamare mia sorella ma i suoi cellulari li aveva tutti lui, l'ho scoperto attraverso un’amica. E mi chiedo: non poteva dirmelo o rispondere vedendo che ero io? Ho anche scoperto che Marinella non ha speso soldi dal suo conto negli ultimi quattro mesi. Conoscendola, una cosa impossibile". Il giallo della scomparsa di Marina Castangia è al momento senza soluzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina Castangia, scomparsa nel nulla da più di un mese: tutti i punti oscuri del giallo

Today è in caricamento