Lunedì, 14 Giugno 2021
Salerno

Suicidio a Cava, ex assessore si toglie la vita lanciandosi nel vuoto

Paese sconvolto per la morte di Mario Pannullo. Un fiume di messaggi di cordoglio sulla sua bacheca Facebook

Tragedia a Cava, in provincia di Salerno: si è tolto la vita Mario Pannullo, l’ex assessore alle Attività produttive della Giunta del sindaco Marco Galdi. Si è lanciato nel vuoto dall'abitazione della madre.

Pannullo che lavorava al Ruggi di Salerno, lascia la moglie e figlie: un fiume di messaggi di cordoglio sulla sua bacheca Facebook.

"A nome mio personale, e di tutto il Collegio degli infermieri di Salerno, esprimo dolore e cordoglio per la morte del collega Mario Pannullo, protagonista, sensibile e attento, di attività rivolte ai malati e meno abbienti. Il Collegio esprime affettuosa vicinanza alla famiglia Pannullo per la grave perdita", ha intanto scritto in una nota il presidente dell'Ipasvi, Cosimo Cicia.

Anche l'Amministrazione, attonita per l'accaduto, ha espresso un sentito cordoglio alla moglie, alle figlie e tutta la famiglia, e la vicinanza agli amici del Movimento Civico “Amiamo  Cava”, di cui Pannullo, era un esponente di primo piano. Ancora ignoti i motivi del gesto.  (Da SalernoToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio a Cava, ex assessore si toglie la vita lanciandosi nel vuoto

Today è in caricamento