rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Caccia ai banditi / Torino

Maurizio Sabbatino, il carabiniere eroe accoltellato per sventare una rapina: era fuori servizio e disarmato

Ha provato a bloccare in una farmacia due banditi armati, uno con una scacciacani, l'altro con un coltello. E' gravissimo

Maurizio Sabbatino lotta per la vita. E' grave il carabiniere fuori servizio colpito con un coltello da un rapinatore nel corso di un colpo nella farmacia comunale 12 di corso Vercelli 236 a Torino. È stato intubato e trasportato all'ospedale Giovanni Bosco da un'ambulanza della Croce Verde di Villastellone. Il militare lavora presso la Compagnia Oltre Dora nella sezione antidroga. Sabbatino, "Elvis" per i colleghi, è un grande appasionato di rock, ma è soprattutto un carabiniere coraggioso.

Quando ieri si è trovato nel mezzo di una rapina, mentre era in coda tra i clienti di una farmacia nella popolosa Barriera di Milano, periferia nord di Torino, senza divisa e fuori servizio, senza pistola, non ha esitato. Ha provato a bloccare due banditi armati, uno con una scacciacani, l'altro con un coltello. Quattro coltellate, anche a polmone e fegato, l'hanno ferito: sottoposto a intervento chirurgico, è molto grave. 

Il sottufficiale dell'Arma era in coda di fronte al bancone quando i due rapinatori sono entrati con le mascherine chirurgiche sul volto: Sabbatino è intervenuto nella fase conclusiva del colpo. Ha cercato di bloccarli ma è stato accoltellato e si è accasciato a terra. "Chi indossa una divisa non smette mai di essere in servizio. È un qualcosa che ti senti dentro, che ti spinge ad affrontare qualsiasi situazione criminosa" commenta Roberto Di Stefano, segretario nazionale del Nuovo Sindacato Carabinieri.

Aggiornamento 10.15: un ragazzo italiano di 16 anni si è costituito nella tarda serata di ieri, lunedì 29 novembre 2021, al commissariato di polizia Madonna di Campagna di Torino confessando di essere uno dei due rapinatori: è colui che che ha sferrato materialmente i fendenti. I militari dell'Arma lo hanno sottoposto immediatamente a fermo. Sono in corso posti di blocco in tutta la provincia per individuare il secondo malvivente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maurizio Sabbatino, il carabiniere eroe accoltellato per sventare una rapina: era fuori servizio e disarmato

Today è in caricamento