Martedì, 21 Settembre 2021
Motociclismo

"Anche stavolta l'abbiamo sfangata": le prime parole di Biaggi al papà dopo l'incidente

"Proprio ieri sera l'avevo rimproverato, gli avevo detto 'ancora con 'ste moto? E basta!'", ha detto ai cronisti il padre del campione romano

Max Biaggi

"Anche questa volta l'abbiamo sfangata". Sono queste le prime parole che Max Biaggi ha detto al padre Pietro, dopo il grave incidente di questa mattina sulla pista di Latina. Il pilota romano, trasportato in ospedale con l'eliambulanza in codice rosso, è rimasto sempre vigile e cosciente. Nonostante il grande spavento, le sue condizioni non sembrano preoccupanti: il primo bollettino medico parla di "frattura multipla delle costole". "Se non sorgono cose nuove sono 30 giorni il tempo di ripresa, anche se vista l'incertezza per ora la prognosi è riservata", ha detto Emanuele Guglielmelli, direttore del Pronto Soccorso del San Camillo di Roma. 

"Ha preso un gran botta e ha alcune costole rotte. La prima cosa che mi ha detto? Anche questa volta l'abbiamo sfangata", ha detto ai cronisti Pietro Biaggi, padre del campione. "Proprio ieri sera l'avevo rimproverato, gli avevo detto 'ancora con 'ste moto? E basta!'". Al 'capezzale' di Biaggi sono accorse anche la sua attuale compagna Bianca Atzei, e la sua storica ex Eleonora Pedron. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Anche stavolta l'abbiamo sfangata": le prime parole di Biaggi al papà dopo l'incidente

Today è in caricamento