rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
METEO

Meteo, che "ingiustizia": estate al Sud, inverno al Nord

Correnti umide atlantiche al Nord, aria tropicale al Sud. Temperatura fra i 15 e i 20 gradi al Nord, massime di 28 gradi al Sud

ROMA - E' un'Italia spaccata in due quella presentata dal meteorologo del Centro Epson Meteo, Giovanni Dipietto. "I primi giorni della settimana saranno caratterizzati di nuovo da una differenza fra il clima autunnale al Nord e quello quasi estivo al Sud" spiega l'esperto. 

“Correnti umide atlantiche investiranno soprattutto le regioni del Nord - chiarisce Dipietto - mentre al Sud ci sarà ancora aria tropicale”. Da mercoledì "l'alta pressione determinerà una situazione più gradevole con temperature oltre la media".

Temperature tutto sommato accettabili con massime fra 15 e 20 gradi al Nord e fra 20 e 25 gradi al Centro. Lieve calo al Sud dove comunque la colonnina di mercurio oscillerà fra i 23-28 gradi.

Quella di martedì, invece, sarà una giornata in generale nuvolosa anche al Centrosud: "Registreremo le schiarite più significative soltanto all’estremo Sud e in Sicilia meridionale. Poche le precipitazioni, concentrate soprattutto nel pomeriggio tra Toscana, Umbria e Lazio. Qualche pioviggine anche sul Friuli Venezia Giulia - prevede Dipietto - Tra sera e notte un nuovo sistema nuvoloso si addosserà alle Alpi, portando neve sulle Alpi di confine a quote piuttosto elevate (sopra i 2000-2500 metri). Temperature massime in aumento di 1-2 gradi al Nord, in calo di 1-3 gradi sulle regioni tirreniche".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, che "ingiustizia": estate al Sud, inverno al Nord

Today è in caricamento