rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
METEO / Italia

Maltempo, arriva "Big Snow": sarà un febbraio da brividi

E' stato denominato "Big Snow" il ciclone mediterraneo che punterà sul Golfo di Genova e porterà nevicate abbondanti su Liguria, Lombardia, Alpi, Piemonte, Veneto, Emilia

Un febbraio da brividi: neve e grande freddo saranno fedeli compagni degli italiani per larghi tratti del mese.

E' previsto nelle prossime ore un ulteriore calo termico e tempo instabile al Centrosud con nevicate a quote sempre più basse. Da lunedì inoltre una intensa perturbazione proveniente dal Nord Atlantico porterà forte maltempo con piogge battenti, ma soprattutto con neve abbondante sulle pianure del Nord.

Si prevedono nevicate copiose al centro-nord Italia, a partire da domani notte e in aumento lunedì e martedì, e così anche Sanremo sarà imbiancata. Proprio a causa del maltempo sono state rinviate le prime prove del concorso per insegnanti previste per l'11 e 12 febbraio.

RINVIATO CONCORSO DELLA SCUOLA

E' stato denominato "Big Snow" il ciclone mediterraneo che punterà sul Golfo di Genova e porterà nevicate abbondanti su Liguria, Lombardia, Alpi, Piemonte, Veneto, Emilia. Nevicherà anche sulla Toscana, con Firenze che si sveglierà imiancata, sull'Umbria e su molte zone del Lazio. Una fitta nevicata è attesa anche a Perugia. Poi la neve lascerà il posto alla pioggia per via dei venti di Libeccio.

Antonio Sanò, direttore del portale IlMeteo, avverte che la perturbazione ancora sull'Oceano Atlantico è già in rotta di collisione con l'Italia e provocherà la formazione del ciclone mediterraneo 'Big snow' accompagnato da forti venti di libeccio e di scirocco sui nostri mari. Poi lunedì sera temporali violenti colpiranno Toscana, Lazio, Sardegna, Campania e il resto del sud; e Venezia sarà colpita dall'acqua alta. Martedì ancora maltempo al sud, mentre la neve continuerà al nord specie sulle Alpi, Prealpi, Friuli, alto Veneto e tutta la Lombardia anche a Milano.

LA SETTIMANA PIU' FREDDA DELL'ANNO

Nevica intanto sugli Appennini centromeridionali e neve copiosa è attesa nelle prossime ore e per tutta la giornata di domani sulla Calabria, la regione più colpita dal questa ondata di maltempo. La neve continuerà a cadere in collina su Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Sardegna, e localmente anche lungo le coste di Marche e Abruzzo dice il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera spiegando che "dove non nevicherà saranno piogge e rovesci a dominare" e che "gli anticicloni continueranno a rimanere lontani dal Mediterrano per cui altre perturbazioni sono attese a fasi alterne per gran parte del mese".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, arriva "Big Snow": sarà un febbraio da brividi

Today è in caricamento