rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Meteo, previsioni sabato 23 novembre 2013

L’approfondimento del un vortice depressionario sul medio-alto Tirreno richiama sul nostro Paese aria particolarmente instabile dai quadranti meridionali, che entrerà in contrasto con l’aria fredda giunta nei giorni scorsi dal Nord Europa

Situazione di marcata instabilità anche nella giornata di sabato 23 novembre. L’approfondimento del un vortice depressionario sul medio-alto Tirreno richiama sul nostro Paese aria particolarmente instabile dai quadranti meridionali, che entrerà in contrasto con l’aria fredda giunta nei giorni scorsi dal Nord Europa. Lo scontro fra tali masse d’aria completamente diverse determina la formazione di sistemi temporaleschi. Vediamo nel dettaglio il tempo previsto sul nostro Paese.

NORD: cielo molto nuvoloso su tutto il territorio, con precipitazioni diffuse anche a carattere temporalesco sull’Emilia-Romagna e sul Veneto, dove sono previsti accumuli abbondanti in particolare sulle zone interne di entrambe. Quota neve piuttosto bassa anche domani sul Piemonte, ma la neve è attesa anche in provincia di Sondrio, Verbania ed in Trentino, abbondanti sull’Appennino Tosco-Emiliano e sulle zone alpine del Triveneto. Ventilazione costante dai quadranti settentrionali, di debole-moderata intensità.

CENTRO: molto nuvoloso sul settore tirrenico, con piogge e temporali tra Toscana e Lazio, Roma compresa. Abbondanti precipitazioni su gran parte dei settori litoranei e nell’entroterra, ove la quota neve potrebbe attestarsi attorno ai 1000 metri circa (accumuli superiori ai 20-30 cm al di sopra dei 1200). Piogge tra deboli e moderate su Marche ed Abruzzo, dove la nuvolosità sarà meno compatta e domineranno nubi stratiformi.

LE PREVISIONI DETTAGLIATE SU METEO PORTALEITALIA.IT

SUD: ancora violenti temporali attesi su Campania e Calabria tirrenica, con probabili ingenti accumuli nell’arco delle 24 ore (attesi anche 100 mm tra la Campania meridionale e la Sila). Altrove nubi sparse con qualche precipitazione prevista sulla Puglia meridionale ma, nel complesso, domineranno nubi stratiformi alternate ad ampie schiarite. Venti da WSW.

ISOLE: attesi violenti temporali sulla Sardegna settentrionale, con serio rischio di accumuli compresi tra 40 e 90 mm di pioggia in 24 ore. Anche sulla Sicilia attesi forti temporali, in particolar modo sulle province occidentali, dove sono attesi fino a 30 mm di pioggia. Venti da nord sulla Sardegna settentrionale, mari ovunque molto mossi.

TEMPERATURE: in lieve rialzo sul nord Italia; sul settore tirrenico centro-meridionale e sulla Sardegna valori (sia minimi che massimi) in graduale diminuzione.

VENTI: sul nord Italia proverranno dai quadranti settentrionali e saranno di debole-moderata intensità. Sulla Sardegna venti tesi da Nord; altrove raffiche da SSW.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, previsioni sabato 23 novembre 2013

Today è in caricamento