Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Meteo, il caldo se ne va: pioggia e temperature in calo al Nord-Est

La perturbazione che sta attraversando l'Italia si sposterà verso Est nei prossimi giorni, portando un brusco calo delle temperature soprattutto sul versante adriatico

La perturbazione si sposta verso l'Adriatico (Meteo.it)

Addio caldo estivo. La perturbazione che da ieri sta attraversando l'Italia, domenica si muoverà verso est e causerà ancora piogge e temporali soprattutto sulle regioni nord-orientali e adriatiche.

Come confermano i meteorologi del Centro Epson Meteo , questa fase verrà accompagnata da un rinforzo dei venti freschi dai quadranti settentrionali che andranno a interessare anche le estreme regioni meridionali, dove, entro lunedì, assisteremo a un calo definitivo delle temperature.

Seguirà un inizio di settimana all’insegna di un probabile miglioramento della situazione con tempo che diverrà più stabile grazie al rinforzo dell’alta pressione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Meteo, le previsioni per domenica

Tempo soleggiato domani al Nord-Ovest, su regioni centrali tirreniche e isole maggiori. Nubi sparse nelle altre regioni, con possibili piogge e temporali principalmente lungo il versante Adriatico, sul basso Tirreno orientale e lungo l’Appennino centro-meridionale. Dalla sera tendenza a un graduale miglioramento. Temperature minime in calo ovunque, massime in rialzo al Nord-Ovest, in calo altrove: valori inferiori alla norma al Centro-Nord. Ventoso al Centro-Sud e sull’alto Adriatico.

La prossima settimana

La prossima settimana inizierà con tempo più stabile. Lunedì il tempo sarà in generale più stabile e soleggiato, salvo il passaggio di qualche nuvola e la possibilità di isolati rovesci fra Veneto e Friuli-Venezia Giulia. Temperature senza variazioni di rilievo, con valori inferiori alla norma eccetto sui versanti ionici dove si potranno raggiungere ancora i 30 gradi. Da martedì il margine di incertezza sulla possibile configurazione della circolazione atmosferica resta ancora elevato: nei prossimi aggiornamenti sarà possibile avere informazioni più dettagliate e affidabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, il caldo se ne va: pioggia e temperature in calo al Nord-Est

Today è in caricamento