Sabato, 31 Luglio 2021
NAPOLI

Napoli, 37enne investito da un treno in metro: è in gravi condizioni

Secondo le prime informazioni l'uomo avrebbe provato a togliersi la vita. Circolazione interrotta per diverse ore e disagi per i pendolari

Immagine d'archivio

Dramma a Napoli sulla metropolitana della linea 1. Un uomo di 37 anni è stato investito da un treno in corsa nella stazione metro di Materdei. Non è ancora chiara la dinamica dei fatti: secondo le prime informazioni l’uomo avrebbe provato a togliersi la vita e si sarebbe lanciato volontariamente contro il convoglio. Ma per avere una maggiore certezza su quanto accaduto bisognerà attendere il responso delle telecamere di sicurezza.

Metro, tentato suicidio a Napoli: grave 37enne

L’episodio si è verificato intorno alle 9.50. Il 37enne, secondo quanto si apprende, era in attesa sulla banchina in direzione Piscinola. È stato tratto in salvo dai vigili del fuoco e trasportato d’urgenza in ospedale. Secondo NapoliToday il ferito - di cui non è stata resa nota l’identità - versa in condizioni molto gravi e avrebbe subito l’amputazione di una gamba. Il macchinista della vettura è molto scosso, mentre sul posto, oltre alle forze dell’ordine e ai soccorritori, si è recata la direzione della Linea 1.

Pesanti i disagi per i pendolari, con i treni del tutto fermi dal momento della tragedia. La circolazione dei treni è ripresa solo dopo mezzogiorno.  

Aggiornamenti su NapoliToday

Tragedia in metro a Roma, video

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli, 37enne investito da un treno in metro: è in gravi condizioni

Today è in caricamento