rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
possibile svolta / Barletta-Andria-Trani

Michele Cilli, il giovane scomparso nel nulla due mesi fa: la svolta

Due arresti e numerose perquisizioni

C'è stata una svolta nelle indagini sulla scomparsa di Michele Cilli, 24enne di Barletta di cui non si hanno notizie dalla sera del 15 gennaio. Sono state arrestate due persone e in una nota diffusa dalla questura di Andria si parla di “omicidio” Cilli. Il giovane, dunque, mai ritrovato, secondo gli investigatori sarebbe stato ucciso. Ad eseguire l'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Trani su richiesta della Procura, sono stati agenti della squadra mobile della Bat. Sono in corso numerose perquisizioni.

Cilli aveva trascorso la serata del 15 gennaio con alcuni amici, quando poco prima di mezzanotte pare si fosse allontanato dal locale in cui si trovava a bordo di un'auto guidata da un suo conoscente. Da allora le sue tracce si sono perse. 

Michele Cilli scomparso dopo una festa con gli amici: "Aiutateci a trovarlo, siamo disperati"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Michele Cilli, il giovane scomparso nel nulla due mesi fa: la svolta

Today è in caricamento