Michele Mastromatteo, indagato l’amico per omicidio volontario e occultamento di cadavere

Proseguono le indagini della Procura di Foggia. La versione dell’uomo, che era con la vittima la sera della scomparsa, non convince gli inquirenti. Attesa per l’autopsia

C’è un nome iscritto nel registro degli indagati nell’ambito delle indagini sulla morte di Michele Mastromatteo, il 47enne di Peschici (Foggia) scomparso lo scorso 25 settembre e ritrovato senza vita sabato 10 ottobre nelle campagne tra San Nicandro Garganico e Cagnano Varano. 

Secondo indiscrezioni la svolta potrebbe essere vicina. Si tratterebbe dell’uomo che era con Mastromatteo la sera della scomparsa. Già ascoltato dagli investigatori, la sua versione dei fatti non li ha convinti. Le ipotesi di reato della Procura di Foggia sono omicidio volontario e occultamento di cadavere.

Michele Mastromatteo, si attende l'autopsia per chiarire la cause del decesso

La sera della scomparsa, Mastromatteo e l’indagato, così aveva raccontato, sarebbero dovuti andare a Termoli per una pizza. Ad un certo punto, giunti all'altezza di Cagnano Varano, i due si sarebbero fermati e Michele Mastromatteo sarebbe sceso dall’auto lungo la strada per un bisogno fisiologico. Da quel momento non si sono più avute notizie del 47enne, il cui cadavere è stato ritrovato sabato scorso da in un terreno di campagna. 

“La versione fornita agli inquirenti è del tutto inverosimile”, aveva detto a FoggiaToday il legale della famiglia di Mastromatteo nelle drammatiche ore successive alla scomparsa del 47enne. “Al presunto amico che era con lui la sera della scomparsa chiedo di dire la verità - aveva detto l’avvocato Giuseppe Falcone - Non dice la verità. E la storia di Termoli è una barzelletta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli inquirenti continuano ad indagare mentre lunedì sarà eseguita l’autopsia per chiarire le cause del decesso ma anche la data della morte e se il luogo in cui è stato ritrovato il corpo è lo stesso in cui sarebbe stato assassinato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

  • Raimondo Todaro: "Con Elisa Isoardi sempre più uniti, ma in ospedale con me c’era la mia ex moglie"

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento