Sabato, 27 Febbraio 2021

Migranti, Salvini non abbassa i toni: "Le navi delle Ong si cerchino altri porti"

Il titolare del Viminale: "Altre due navi di Ong con bandiera dell'Olanda (Lifeline e Seefuchs) sono arrivate al largo delle coste della Libia, in attesa del loro carico di esseri umani". Aquarius arriverà domenica a Valencia

Migranti a bordo della nave Aquarius - EPA/LAUREN KING/SOS MEDITERRANEE

Matteo Salvini torna ad alzare il tiro contro le navi delle Ong impegnate a salvare i migranti nel Mar Mediterraneo: "Si cerchino altri porti".

Salvini: "Ong si cerchino altri porti"

"Mentre la nave della Ong Aquarius naviga verso la Spagna (arrivo previsto domani mattina) altre due navi di Ong con bandiera dell'Olanda (Lifeline e Seefuchs) sono arrivate al largo delle coste della Libia, in attesa del loro carico di esseri umani abbandonati dagli scafisti. Sappiano questi signori che l'Italia non vuole più essere complice del business dell'immigrazione clandestina, e quindi dovranno cercarsi altri porti (non italiani) dove dirigersi". E' quanto scrive su Fb il ministro dell'Interno.

L'Aquarius fa rotta verso Valencia, ma ci sono due migranti dispersi

"Da ministro e da papà, possono attaccarmi e minacciarmi quanto vogliono, ma io non mollo e lo faccio per il bene di tutti", rimarca il leader della Lega.

Nave Aquarius verso Valencia

La nave Aquarius, oggi al settimo giorno di navigazione, è in acque internazionali tra Minorca e Maiorca. "Il mare è finalmente calmo - racconta da bordo Alessandro Porro, volontario di Sos Mediterranée - e le persone si stanno risvegliando. Una nave militare spagnola ci dà idealmente il benvenuto in Spagna". Il convoglio composto dall'Aquarius e dalle due navi militari Dattilo della Guardia costiera e Orione della Marina  arriverà a Valencia nelle prime ore di domenica, ma l'ingresso nel porto sarà scaglionato in diverse fasi.

Toninelli: "Guardia Costiera sta recuperando 500 naufraghi,

L'arrivo a Valencia, fa sapere Medici Senza Frontiere, è previsto per le 11 circa di domani, salvo variazione dovuta al cambiamento del tempo.

Missione Lifeline: "Fascisti ci fanno pubblicità"

"Quando i fascisti ci fanno pubblicità". E' quanto scrive in un tweet la ong tedesca Mission Lifeline in risposta all'annuncio di Matteo Salvini che vuole chiudere i porti italiani alla sua nave che è intervenuta nel Mediterraneo Centrale in soccorso di un gommone con 118 persone, tra cui 14 donne, 4 bambini, 1 neonato. "A tutti sono stati forniti giubbotti salvagente", ha sottolineato la ong tedesca.

"Una pseudo associazione di volontariato che dà del 'fascista' al vice premier italiano? Questi non toccheranno mai più terra in Italia". Così il vice premier e ministro dell'interno Matteo Salvini commenta il tweet della Ong tedesca Lifeline.

I numeri 

migranti infografica-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti, Salvini non abbassa i toni: "Le navi delle Ong si cerchino altri porti"

Today è in caricamento