Migranti, notte di sbarchi a Lampedusa: sull'isola sono in 1.400 

Altre 267 persone sono arrivate nella notte su sette diverse imbarcazioni. Intanto Matteo Salvini tuona: ''Sono pronto a denunciare il Governo''

Foto di repertorio

Notte di sbarchi a Lampedusa, dove nell'arco di sette ore sono arrivati altri 267 migranti, che vanno ai 250 arrivati, con sei imbarcazioni, ieri. Fra hotspot e Casa della fraternità - locali della parrocchia gestiti dal sacerdote Carmelo La Magra - ci sono, al momento, nell'isola delle Pelagie circa 1.400 migranti

Migranti, notte di sbarchi a Lampedusa

Gli sbarchi della notte sono stati composti da un minimo di 6 tunisini ad un massimo di 72 persone, compresi libici e subsahariani. Le imbarcazioni sono state, per la maggior parte, soccorse dalle motovedette della Capitaneria di porto e della Guardia di finanza. C'è stato però chi - erano in 10 - è riuscito ad arrivare fino al molo Madonnina, mentre 72 sono stati rintracciati dai carabinieri dopo l'approdo a Cala Francese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Migranti, Salvini: ''Denuncio il Governo''

Dopo la notte di sbarchi a Lampedusa, sull'argomento migranti è intervenuto ai microfoni di  'Radio Radio' Matteo Salvini, leader della Lega: "Come Lega, con i nostri avvocati, stiamo preparando una denuncia all'attuale governo per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina con l'aggravante del Covid e dei problemi sanitari". 
 
Salvini in una nota esprime poi "totale solidarietà al sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, che non vuole lo sbarco dalla nave usata per la quarantena degli immigrati. Un gesto coraggioso, soprattutto perché il sindaco non ha esitato a polemizzare con il suo Pd che - da Roma - pretende di calpestare i territori. Il Viminale è in stato confusionale e il Pd si conferma nemico dei cittadini: non trasformeranno la Sicilia e tutta Italia nel campo profughi e nel lazzaretto d’Europa. Il 3 ottobre andrò in tribunale a Catania a testa alta, perché sono orgoglioso di aver difeso i confini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

  • Polemica a Tale e Quale, Carmen Russo nei panni di Stefania Rotolo ma la figlia non apprezza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento