rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Migranti, gli sbarchi non si fermano: Open Arms lancia l'allarme per 150 persone in pericolo

Diminuiti ma non bloccati gli arrivi dalla Libia. Continue le emergenza nel Mediterraneo centrale

A Lampedusa continuano gli sbarchi dei migranti: gli ultimi 43 profughi arrivati sull'isola nella notte fra venerdì e sabato sono stati portati a Porto Empedocle su un traghetto di linea. Non hanno messo piede nell’hotspot di contrada Imbriacola esattamente per come era accaduto agli 85, giunti con tre diversi gommoni, approdati 24 ore prima e già sistemati in un albergo della città.

Il centro d’accoglienza lampedusano è off-limits. Vi si trovano in isolamento – una decisione presa, in via precauzionale, dal sindaco Totò Martello – 26 migranti giunti nei giorni precedenti.

migranti-14-6

Intanto continua l'emergenza nel Mediterraneo centrale. Centocinquanta le persone che si trovano in pericolo in zona SAR maltese come spiega la ong Open Arms rilanciando l'appello a La Valletta.

Secondo l'ultimo bollettino pubblicato dal Ministero dell'interno sono in tutto 2.596 i migranti approdati in Italia da inizio anno.

migranti sbarchi 2020-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti, gli sbarchi non si fermano: Open Arms lancia l'allarme per 150 persone in pericolo

Today è in caricamento