Migranti, sbarco alle Tremiti: "Abbandonati dagli scafisti a Capraia"

Gli abitanti delle isole si sono mobilitati per prestare assistenza ad un gruppo di 18 curdi partiti verosimilmente dalla Turchia. "Chi porta coperte, latte, cibo, vestiario " spiega il sindaco delle Tremiti Antonio Fentini

Diciotto migranti sono stati soccorsi dopo essere stati abbandonati dagli scafisti a Capraia, una delle isole disabitate (quelle abitate sono San Nicola e San Domino) dell'arcipelago delle Tremiti, in provincia di Foggia.

"La segnalazione ci è arrivata nel pomeriggio, verso le 15.30", spiega il sindaco delle Tremiti Antonio Fentini all'Adnkronos. "Ora li abbiamo portati in una struttura di accoglienza in via Benedettini nell'isola di San Domino e li stiamo rifocillando. Ci sono anche dei letti''.

18 migranti curdi sono sbarcati alle Tremiti

Gli abitanti delle isole si sono mobilitati per prestare assistenza. "Chi porta coperte, latte, cibo, vestiario ", riferisce ancora il primo cittadino. 

Nel gruppo di migranti, presumibilmente tutti di etnia curda, vi sono 9 bambini, 4 uomini e 5 donne. "Hanno riferito di essere arrivati su una barca a vela e di essere partiti dalla Turchia". Tra i migranti ci sono un bambino paraplegico e una bimba con problemi di salute

"Due bambini e un uomo presentano una forte tosse. Li abbiamo fatti visitare da un medico", conclude Fentini. Ma forse per loro sarà necessario trasferirli con una motovedetta sulla terraferma per essere curati in modo appropriato.

isole tremiti-2

L'arcipelago delle Tremiti è costituito dall'isola di San Domino, la più grande delle tre con coste rocciose e molto frastagliate e ricca di grotte marine, dall'isola di San Nicola, che è il centro storico-amministrativo e religioso dell'arcipelago, e dall'isola di Capraia, disabitata e rocciosa, che offre lo spettacolo più bello e suggestivo.

Fra San Nicola e San Domino si trovano il Cretaccio, un isolotto a forma di mezzaluna, e 'la Vecchia', ammantata dall' antica leggenda - ancora una - secondo la quale a volte lo scoglio assumerebbe le sembianze di una vecchina che avverte i pescatori di un pericolo incombente. Infine, a 20 chilometri a nord di Capraia si trova l'isoletta di Pianosa, disabitata e meta di pescatori nel periodo estivo. 

Segui gli aggiornamenti su Foggia Today

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Loredana Bertè: "Abbiamo nascosto in soffitta Mimì per un anno"

  • Bollo auto, due novità importanti in arrivo dal 1° gennaio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: i numeri di sabato 7 dicembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: estratto il 5+1 da mezzo milione. I numeri di martedì 3 dicembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 5 dicembre 2019

  • Reddito di cittadinanza a tutta la famiglia col trucco dell'indirizzo: li hanno scoperti

Torna su
Today è in caricamento