Sabato, 24 Luglio 2021
Incidenti

Urta un tram, scivola e sbatte la testa sul marciapiede: grave una ragazza di 26 anni

L'incidente è avvenuto a mezzogiorno proprio davanti alla stazione centrale. La ragazza, ventisei anni, rischia la vita. Circolazione del tram 5 bloccata. Le immagini

Foto MilanoToday

Una macchia di sangue sul marciapiede. Un tram fermo sui binari. E un’auto medica e un’ambulanza sul posto. 

Dramma in piazza Duca d’Aosta, a due passi dalla stazione centrale, dove lunedì mattina - intorno a mezzogiorno - una ragazza di ventisei anni è rimasta gravemente ferita in un incidente che ha coinvolto un tram Atm della linea 5. 

Sul posto sono subito intervenute un’auto medica e un’ambulanza, preallertate in codice rosso. Le condizioni della ragazza, secondo quanto appreso da MilanoToday, sono molto gravi tanto che i soccorritori ne hanno disposto il trasporto in codice rosso all'ospedale Niguarda. 

La giovane, verosimilmente dell'Est Europa, ha riportato gravi lesioni alla testa e una frattura al naso: è in pericolo di vita.

Da una primissima ipotesi, confermata dalle versioni dei testimoni, sembra che la ventiseienne - distratta perché al cellulare - abbia urtato con la schiena il tram - che era transitato con il verde - e sia poi caduta a terra, sbattendo la testa sul bordo di marmo della banchina rialzata. 

Il colpo contro il "salvagente" è stato devastante per la ventiseienne, che ora lotta tra la vita e la morte. Gli aggiornamenti su MilanoToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urta un tram, scivola e sbatte la testa sul marciapiede: grave una ragazza di 26 anni

Today è in caricamento