Mercoledì, 4 Agosto 2021
Risse / Milano

Violenta rissa con mannaie e mazze tra bande rivali: due feriti gravissimi

Scontro tra rom a Milano: due persone in codice rosso con tagli e ferite alla testa. Un terzo contendente si è allontanato

Immagine d'archivio

Una violentissima rissa è avvenuta nella notte a Milano in via San Dionigi (zona Mazzini) tra alcune bande nomadi rivali. Da insulti e parole pesanti si è passati velocemente ai fatti e si è arrivati alle mani.

Sul posto sono intervenuti diversi mezzi del 118 in codice rosso insieme ai carabinieri con alcune gazzelle. Secondo quanto è stato riportato dai militari, due persone sono rimaste a terra in gravissime condizioni con ferite e fratture alla testa. Sono state portate in codice rosso al San Carlo e in Città Studi e sono in pericolo di vita. 

Un terzo ferito, secondo il racconto dei presenti, si sarebbe allontanato nonostante anch'egli fosse gravemente ferito. 

Dai primi riscontri si è trattata di una 'battaglia' vera e propria con mannaie, mazze da baseball, un machete e rudimentali oggetti contundenti. Non sono ancora note le motivazioni che hanno portato al litigio. Forse era un appuntamento per un regolamento di conti. Ma sono al lavoro gli investigatori.

La notizia su MilanoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta rissa con mannaie e mazze tra bande rivali: due feriti gravissimi

Today è in caricamento