rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Firenze

"Ti ammazzo", minaccia di morte la ex e suo figlio: arrestato

Un kosovaro 28enne ha incontrato la sua ex, una ragazza jugoslava di 26 anni, in un bar di Firenze. In pochi attimi è stato terrore con l'uomo che ha minacciato di morte la donna e il figlio di lei

FIRENZE - Insulti, minacce di violenza fisica e poi di morte. Bersaglio di un 28enne kosovaro sono stati la sua ex e il figlio che la donna aveva avuto da una precedente relazione. L'incontro tra i due è avvenuto, nella serata di venerdì, in un bar di via Aretina, a Firenze. Ed in pochi attimi è stato caos. Ad evitare il peggio è stato l'intervento dei carabinieri che hanno arrestato l'uomo, con l'accusa di stalking. 

GIA' MINACCIATA - Secondo quanto emerso dalle indagini, il 28enne perseguitava la donna da circa due anni, pedinandola e minacciandola dopo che lei, 26enne jugoslava, lo aveva lasciato stanca dei maltrattamenti. Dal settembre del 2012, infatti, la situazione di coppia era diventata tesa e l'uomo sempre più pericoloso. La donna aveva così deciso di sporgere denuncia, ma a gennaio la sua auto era stata bruciata. Da quel momento lei e sua figlia piccola, avuta proprio con lo stalker, erano state trasferite in una struttura protetta dove i carabinieri vegliavano sulla loro incolumità. Fortunatamente, la bimba non ha assistito all'aggressione. (da FirenzeToday)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ti ammazzo", minaccia di morte la ex e suo figlio: arrestato

Today è in caricamento