Martedì, 13 Aprile 2021
Lecce

"Si è spogliato davanti a me": scompiglio nel plesso universitario, ragazza chiama il 112

Ci sarebbe anche una seconda giovane molestata, ma per ora non è stata sporta nessuna denuncia. I fatti a Lecce

Foto di repertorio

Per ora non c’è ancora una formale denuncia, ma quanto accaduto ieri all’interno del plesso universitario Studium 2000 di Lecce ha di certo suscitato un certo scalpore. Una ragazza - lo riferisce LeccePrima - avrebbe infatti chiamato i carabinieri dopo che uno studente si è spogliato davanti a lei, mostrandogli le parti intime. 

Non solo: ci sarebbe anche una seconda ragazza molestata, sempre nello stesso modo, e sempre dallo stesso giovane. Per ora, è doveroso premetterlo, si tratta ancora di versioni di parte, e come tali raccolte dai carabinieri.

Che cosa è successo dunque? Stando a quanto si è appreso uno studente straniero si sarebbe avvicinato alla ragazza  - anche lei di origine straniera ma residente a Lecce - in quel momento assorta sui testi in biblioteca, con un approccio decisamente volgare, a dir poco molesto e di sicuro indesiderato. Lo scompiglio che n’è scaturito ha fatto avvicinare più persone. E fra queste una seconda ragazza che avrebbe subito di recente lo stesso tipo di avance.

Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, il giovane - che inizialmente si sarebbe pure scusato per il comportamento - non era più presente. I militari hanno sentito le versioni e avrebbero appuntato anche un nome e pochi altri dettagli sul presunto molestatore. Ma a questo punto, tutto è nelle mani  di chi, di queste molestie, sarebbe rimasta vittima. Sarà una loro eventuale denuncia di parte in caserma ad avviare un’indagine.   

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Si è spogliato davanti a me": scompiglio nel plesso universitario, ragazza chiama il 112

Today è in caricamento