Venerdì, 7 Maggio 2021
Vicenza

Travolta e uccisa da un'auto a pochi metri da casa: fermato il pirata

Le indagini condotte dai carabinieri hanno portato ad un 54enne, ritenuto il responsabile della morte della 15enne Angela Vignaga, deceduta domenica scorsa ad Arzignano, in provincia di Vicenza

Angela Vignaga (Foto da VicenzaToday)

I carabinieri hanno sottoposto a fermo un uomo di 54 anni, accusato di omicidio stradale e omissione di soccorso in merito all'incidente stradale che è costato la morte ad Angela Vignaga, la 15enne travolta ed uccisa a pochi metri da casa nella serata di domenica, ad Arzignano, in provincia di Vicenza.

Le indagini condotte dai carabinieri hanno portato al fermo del 54enne grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona dell'incidente e il controllo delle immagini del Targa System installato nel Comune.

Travolta da un pirata ad Arzignano: venerdì i funerali di Angela

È stata inoltre fissata la data del funerale che sarà venerdì alle ore 10 nella Chiesa arcipretale di Castello in Arzignano. Stretti nel dolore la mamma Luisa, il papà Diego ed i fratelli Emma e Giovanni. Nel frattempo, i gruppi Sagra di Castello di Arzignano e Noi Castello-Oratorio Zamperetti con la parrocchia hanno organizzato una fiaccolata per ricordare Angela.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta e uccisa da un'auto a pochi metri da casa: fermato il pirata

Today è in caricamento