Venerdì, 14 Maggio 2021
La tragedia

Il boccone di cotoletta le va di traverso, muore bambina di 6 anni

Stava mangiando quando, ad un tratto, avrebbe avuto problemi respiratori e si è sentita male. La Procura ci vuole vedere chiaro per accertare le cause del decesso, aperta un'inchiesta

Foto di repertorio

Stava cenando quando le è andato di traverso un boccone. I familiari che erano con lei hanno provato ad aiutarla, ma c’è stato bisogno dell’intervento del pronto intervento. In ospedale i medici hanno fatto di tutto, ma alla fine, purtroppo, è morta. Sotto choc un’intera comunità per la morte di Giorgia Arcuri, bambina di 6 anni, deceduta per un boccone andato di traverso durante la cena.

Il dramma si è consumato domenica sera a Crotone, mentre la bambina era a cena. Stava mangiando una cotoletta quando, ad un tratto, avrebbe avuto problemi respiratori e si è sentita male. Con ogni probabilità la bimba non è riuscita ad ingoiare il boccone, che le è rimasto incastrato. Di qui il malore. I familiari hanno provato ad aiutarla, ma non ce l’hanno fatta e hanno dato l’allarme. L’ambulanza ha portato d’urgenza Giorgia all’ospedale San Giovanni di Dio, ma dopo una notte trascorsa nel reparto di Rianimazione, la piccola è deceduta.

Seppur apparentemente chiara la dinamica dei fatti, la Procura crotonese ci vuole vedere chiaro e così ha aperto un’indagine per accertare le cause del decesso. Sarà dirimente l’esito dell’autopsia sul corpo della bimba, che potrà dire con certezza che cosa ha provocato una tale tragedia. La notizia della morte di Giorgia ha sconvolto tutta la comunità, tantissimi sono stati i messaggi di addio che le persone hanno scritto sui social alla famiglia.

Come fare la manovra di Heimlich 

Si tratta di una tecnica di primo soccorso per rimuovere un'ostruzione delle vie aeree. Costituisce un'efficace misura per risolvere in modo rapido molti casi di soffocamento.

Si esegue utilizzando mani e braccia per esercitare una serie di rapide e profonde pressioni sull'area addominale della vittima sotto lo sterno e sopra l'ombelico, dirigendo la spinta verso l'alto in modo da comprimere il diaframma. Ciò provoca la compressione dei polmoni, esercitando così una spinta pneumatica sull'oggetto che ostruisce la trachea, in modo da provocarne l'espulsione. Rappresenta un potente e artificiale colpo di tosse.

manovra di heimlich-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il boccone di cotoletta le va di traverso, muore bambina di 6 anni

Today è in caricamento