Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Torino

Cadavere in un bosco: è Gloria Rosboch, la professoressa scomparsa

Il ritrovamento a Rivara, a pochi chilometri dall'abitazione della professoressa scomparsa lo scorso 13 gennaio. Fermato Gabriele Defilippi, suo ex studente

Gloria Rosboch

E' stato ritrovato in un pozzo nel bosco di Rivara il cadavere di Gloria Rosboch, la professoressa di 49 anni scomparsa il 13 gennaio.

I carabinieri hanno fermato Gabriele Defilippi, un suo ex allievo 22enne già sospettato per la sua scomparsa e interrogato martedì dagli inquirenti: il ragazzo era stato denunciato dall'insegnante per averle sottratto 187mila euro con l'inganno. Con lui era stata messa sotto torchio anche la madre Caterina Abbattista.

Il ritrovamento è avvenuto a pochi chilometri di distanza dalla casa dove abitava la Rosboch. 

Tutti gli aggiornamenti su TorinoToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere in un bosco: è Gloria Rosboch, la professoressa scomparsa

Today è in caricamento