rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Venezia

Si sottopone a un intervento per perdere peso, muore dopo una settimana

Grazia Maria Bresolato era stata operata per un mini by pass gastrico che le avrebbe permesso in poco tempo di dimagrire

VIGONOVO (VENEZIA) - Si sottopone a un intervento chirurgico per perdere peso, muore dopo pochi giorni.

Grazia Maria Bresolato era stata operata per un mini by pass gastrico che le avrebbe permesso in poco tempo di dimagrire.

Dopo circa una settimana però è deceduta. La donna dopo la gravidanza aveva raggiunto, scrive il Gazzettino, i 110 chili e ascoltando i consigli di un'amica ha deciso di entrare in sala operatoria dopo un consulto con un medico di Rovigo.

L'intervento è stato eseguito in una clinica specializzata lombarda venerdì 22 novembre.

Tutto sembrava procedere ottimamente, perché quattro giorni più tardi la donna è stata dimessa ed è tornata a casa, a Vigonovo. Giovedì notte, però, il primo malore. La telefonata alla guardia medica e il tentativo di tamponare il dolore con un analgesico. La febbre si alza.

Venerdì scorso, quindi, il ricovero in ospedale a Dolo. La donna in ambulanza perde conoscenza e arriva nell'istituto sanitario in codice rosso. Sabato notte, quindi, una delicata operazione chirurgica nel tentativo di bloccare una importante emorragia interna

Grazia Maria Bresolato è morta all'alba di sabato. Inutili le trasfusioni di sangue. Lascia un compagno 49enne e un di quattro anni. L'autopsia farà chiarezza sulla sua morte. LEGGI LA NOTIZIA SU VENEZIATODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sottopone a un intervento per perdere peso, muore dopo una settimana

Today è in caricamento