Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Brescia

Il corpo carbonizzato nel bosco è di Stefania: indagata una donna

Gli inquirenti hanno confermato l'identità del cadavere trovato a Erbusco, nel bresciano: si tratta di Stefania Crotti, svanita nel nulla mercoledì scorso. C'è una donna indagata per il delitto

Stefania Crotti nell'immagine postata sulla pagina Facebook in sua memoria

Il corpo carbonizzato trovato venerdì pomeriggio nelle campagne di Erbusco, in provincia di Brescia, appartiene a Stefania Crotti, 42enne, mamma di una bimba di 7 anni,  scomparsa nel nulla dopo essere uscita dal lavoro mercoledì 16 gennaio a Gorlago, nel bergamasco. Secondo le ultime informazioni ci sarebbe una donna indagata per il delitto.

AGGIORNAMENTO Omicidio Stefania Crotti: l'ex amante del marito ha confessato

La sua auto era stata trovata nel parcheggio nei pressi dell'azienda in cui lavorava. Stando alle prime ricostruzioni, il cadavere sarebbe stato bruciato quando la donna era già deceduta. Al momento, il sostituto procuratore della Procura di Brescia, Teodoro Catananti, ha aperto un'inchiesta per omicidio contro ignoti.

Corpo carbonizzato a Erbusco: è Stefania Crotti

Il marito della donna, che aveva già sporto denuncia di scomparsa,ha riconosciuto il corpo dalla fede nuziale che la povera donna aveva al dito. L’uomo sarebbe estraneo ai fatti.

cadavere-carbonizzaro-erbusco-ansa-2

L'allarme era scattato ieri intorno alle 15.30, quando un ciclista ha notato il corpo e ha subito avvertito i carabinieri. Il cadavere carbonizzato si trovava in una vigna, tra un sentiero sterrato ed un prato in una zona boschiva nei pressi di Erbusco.

Il marito, Stefano Del Bene, aveva anche lanciato su Facebook un appello per poter riabbracciare la moglie: "Vi chiedo di divulgare la notizia anche ad altri gruppi sei di....se. È stata fatta la denuncia alle forze dell'ordine chiunque abbia sue notizie avvisi le forze dell'ordine e la famiglia. Grazie".

Omicidio Sfefania Crotti, indagata una donna

C'è una donna indagata per il delitto di Stefania Crotti, la 42enne di Gorlago (Bergamo) il cui corpo carbonizzato è stato trovato ieri nelle campagne di Erbusco, nel bresciano. E' l'Eco di Bergamo a riportare l'aggiornamento. La donna, con il suo avvocato, sarebbe stata a lungo sentita dagli inquirenti al comando provinciale dei carabinieri, che insieme ai militari e alla Procura di Brescia stanno lavorando per risolvere il caso. La scomparsa della vittima, mamma di una bambina di sette anni, era stata denunciata giovedì dal marito. La pista sarebbe quella di un delitto passionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il corpo carbonizzato nel bosco è di Stefania: indagata una donna

Today è in caricamento