rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Studiava i terremoti, funzionaria della Protezione Civile muore nel crollo di Amatrice

Tiziana Lo Presti, 60 anni, è morta nel crollo della casa materna nella frazione di Saletta, colpita dal terremoto del 24 agosto

Era un'esperta di terremoti, Tiziana Lo Presti. Aveva 60 anni e aveva passato una vita intera nella Protezione Civile per pianificare le strategie per risolvere le emergenze ed aiutare il prossimo.

Tiziana è morta a Saletta, frazione di Amatrice, schiacciata dalle macerie della casa materna. Titty, come era chiamata dagli amici, viveva a Roma ma era tornata in paese per assistere la madre, ricoverata da pochi giorni nell'ospedale locale, lo stesso gravemente danneggiato dal sisma. L'anziana si è salvata, lei invece non ce l'ha fatta.

AMATRICE, PRIMA E DOPO IL SISMA

AMATRICE-2

A dare l'allarme ai soccorritori, come ricorda Il Messaggero, era stata la figlia: rimasta a Roma, da ore non riusciva più a mettersi in contatto con la madre. Una donna "molto vivace, di un’energia inesauribile, sempre pronta a mettersi a disposizione di chi era in difficoltà", la ricordano gli amici.

Terremoto ad Amatrice (Foto Ansa)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studiava i terremoti, funzionaria della Protezione Civile muore nel crollo di Amatrice

Today è in caricamento