Frana in montagna travolge auto: tre morti, anche una bambina

La tragedia a Chiareggio, in Valmalenco, in provincia di Sondrio. Ferito anche un bimbo di cinque anni, elitrasportato in ospedale a Bergamo

Tre persone sono morte in seguito a una frana a Chiareggio, in Valmalenco (Sondrio). I detriti hanno travolto almeno quattro persone e un paio di automobili che si trovano in quel momento sulla strada all’imbocco di Chiareggio, nella zona del Residente Baita dei Pini. Lo smottamento è avvenuto per un improvviso e violento temporale nella zona. 

Secondo le prime informazioni a perdere la vita sono stati un uomo, una donna e una ragazzina. Un bambino di cinque anni è stato trasportato in elisoccorso in codice rosso, in indice di gravità massima, all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Frana in Valmalenco, soccorritori sul posto

Si sta ora cercando di capire se sotto i detriti vi siano altre persone. Al lavoro i soccorritori, sul posto anche carabinieri, vigili del fuoco, tecnici del Soccorso Alpino e del Sagf della Guardia di Finanza, oltre al personale sanitario in ambulanze e in elicottero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

  • Calciomercato, le ultime notizie su trattative, acquisti e cessioni: Lazio, colpo in difesa

  • Brogli, schede occultate al seggio elettorale: arrivano i carabinieri, il presidente si dimette

  • Elezioni, finisce 3 a 3: la Lega non sfonda in Toscana che resta "rossa" come la Puglia. Zaia e De Luca a valanga

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento