Tragedia in montagna: colpito in testa da un sasso, muore davanti a moglie e figli

Un uomo di 37 anni, Davide Doliana, ha perso la vita durante un'escursione sulla Grignetta, nella provincia di Lecco. Con lui c'erano la moglie e tre figli

Davide Doliana (Foto da Facebook)

La moglie lo ha soccorso subito, poi l'arrivo dell'elicottero e la corsa all'ospedale di Como. Proprio lì, dopo qualche ora, i medici hanno constatato il decesso di Davide Doliana, escursionista 37enne di Brugherio, morto dopo essere stato colpito in testa da un sasso durante una gita in montagna con la famiglia. Il dramma è avvenuto sulla Grignetta, nel Lecchese, a pochi metri dal rifugio Rosalba, ai piani dei Resinelli. 

Davide, che lavorava a Milano per una multinazionale che si occupa di consulenza, si trovava insieme a sua moglie - che è medico - e ai suoi tre bimbi e sarebbe stato centrato in pieno da un sasso che si è staccato dalla parete. 

Dalla centrale operativa di Areu, vista la gravità della situazione, era stato inviato l'elisoccorso con équipe medica da Como. L'uomo era stato così trasportato al Sant'Anna poco prima delle 15 con un grave trauma cranico, in condizioni critiche. La morte era stata dichiarata dai medici nel tardo pomeriggio di sabato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, ecco cosa cambia davvero dal 1° gennaio 2020

  • Bollette luce e gas, buone notizie per metà delle famiglie italiane

  • Michelle Hunziker 'presenta' le figlie Celeste e Sole: tali e quali a mamma e papà (FOTO)

  • Prende il reddito di cittadinanza ma ha un bar: la sanzione è da capogiro

  • Estrazioni Lotto oggi e SuperEnalotto: i numeri di sabato 7 dicembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 12 dicembre 2019

Torna su
Today è in caricamento