rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Omicidi / Milano

Sparatoria in tribunale a Milano, morto giudice Fernando Ciampi

Una delle due vittime della follia omicida di Claudio Giardiello è il magistrato della sezione fallimentare

Il giudice Fernando Ciampi è stato ucciso nella sua stanza all'interno del tribunale di Milano. Lo ha confermato il presidente della Corte d'Appello di Milano, Giovanni Canzio, secondo cui una seconda persona, a quanto pare un testimone, ha perso la vita. Ad aprire il fuoco, esplodendo almeno quattro colpi, è stato Claudio Giardiello, imputato per bancarotta.

La sezione fallimentare del tribunale di Milano è la più importante d'Italia. Fernando Ciampi, dopo l'uscita di scena dell'ex presidente Bartolomeo Quatraro (oggi a Novara), nel 2009 era stato chiamato a guidare la sezione ad interim. Lo aveva poi sostituito come presidente Filippo Lamanna. Ciampi aveva fama di intransigente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria in tribunale a Milano, morto giudice Fernando Ciampi

Today è in caricamento