Domenica, 16 Maggio 2021
Cuneo

Caduti in un silos, morto anche Francesco: aveva cercato di salvare il fratello 

Dopo tre giorni in lotta tra la vita e la morte, si è spento il 25enne che giovedì scorso era rimasto intossicato nel tentativo di salvare il fratello, caduto nel silos dell'azienda di famiglia in provincia di Cuneo

Il silos dove è avvenuta la tragedia a Cavallermaggiore (FOTO ANSA)

Era rimasto intossicato nel tentativo di salvare il fratello, rimasto avvelenato dai gas di fermentazione del mais appena stoccato nel silos dell’azienda agricola di famiglia, situata a Cavallermaggiore, in provincia di Cuneo. Dopo tre giorni in lotta tra la vita e la morte, non ce l'ha fatta Francesco Gennero, 25 anni, seguendo lo stesso triste destino del fratello 22enne Davide. 

Dopo tre giorni di coma irreversibile, a causa delle esalazioni del gas del triturato di mais, si attende solo il parere legale della commissione medica per la dichiarazione di morte. Inutili i tentativi dei medici di rianimarlo: per Francesco non c'è stato nulla da fare.

Il dramma è avvenuto all'alba di giovedì scorso: Davide si trovava all’interno del silos, quasi pieno e pronto a svolgere la sua funzione. Ma ad un certo punto Davide si è accasciato a terra, perdendo i sensi. Francesco, insieme al padre Claudio, aveva tentato di portarlo in salvo, ma in pochi secondi è svenuto anche lui. E' stato il padre a chiamare i soccorsi e a trascinare fuori dalla struttura i due figli: purtroppo, Davide e Francesco non hanno mai più ripreso conoscenza. Cosa sia successo veramente verrà stabilito dalle indagini, che si concentreranno sulle misure di sicurezza e di ventilazione. I due giovani avevano fatto diverse volte quelle operazioni ed erano a conoscenza dei rischi che correvano: adesso resta un grande vuoto, dopo aver tentato di salvare Davide, Francesco lo ha raggiunto. Un gesto eroico, pagato a caro prezzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caduti in un silos, morto anche Francesco: aveva cercato di salvare il fratello 

Today è in caricamento