rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
CRONACA / Cagliari

Senza patente, non si ferma all'alt: travolge e uccide anziano

Un pregiudicato 34enne, in fuga dai carabinieri, ha travolto una Fiat 500 con a bordo una coppia. Per l'uomo, il 62enne Giustino Poddesu, non c'è stato nulla da fare. Grave sua moglie

CAGLIARI - Non aveva la patente. E, probabilmente, era in un luogo in cui non poteva stare. Per questo, quando ha visto la paletta dei carabinieri, non ci ha pensato due volte e ha accelerato. La corsa di un pregiudicato 34enne, però, si è fermata quando la sua auto ha travolto una Fiat 500, con a bordo Giustino Poddesu, sessantadue anni, e sua moglie di cinquantasette. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare, la donna è ricoverata in gravi condizioni, in prognosi riservata. 

Sono stati gli stessi carabinieri a ricostruire il drammatico schianto. I miliari erano a poche centinaia di metri dall'auto del 34enne quando, ad un incrocio a Monastir - nel cagliaritano -, l'uomo ha centrato in piena la vettura dell'anziana coppia. 

Il fuggitivo stava scontando un cumulo pene agli arresti domiciliari, godendo di alcuni permessi che gli consentivano di uscire di casa per recarsi in alcuni posti prestabiliti. Non ha però mai conseguito la patente. E' quindi possibile che sia fuggito perché sprovvisto del documento di guida oppure perché si trovava in un luogo in cui non aveva il permesso di stare. E' stato quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente, ma la sua posizione potrebbe presto aggravarsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza patente, non si ferma all'alt: travolge e uccide anziano

Today è in caricamento