Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

E' morto Ivan Cicconi, l'ingegnere "No Tav"

Tra i messaggi di cordoglio per la scomparsa del blogger e collaboratore del Fatto Quotidiano quello di Pier Luigi Bersani: "Caro Ivan, non riesco a crederci"

FERMO - Ivan Cicconi, ingegnere esperto di infrastrutture e di appalti pubblici, è morto nella notte di domenica a Fermo. È stato blogger e collaboratore del Fatto Quotidiano. Il suo ultimo lavoro, Il libro nero dell'alta velocità, è stato pubblicato a puntate sul sito del giornale.

CHI ERA CICCONI - Cicconi è stato direttore dell’Associazione Nazionale Itaca, Istituto per la Trasparenza degli Appalti e la Compatibilità Ambientale, organo tecnico della Conferenza dei Presidenti delle Regioni e Province autonome. Dal 2010 è stato consulente della Comunità Montana Valdisusa-Valsangone per il progetto TAV/TAC Torino-Lione. Dal 2013 è stato Membro del Comitato regionale per la trasparenza degli appalti e la sicurezza nei cantieri della Regione Lombardia. Fu il primo segretario federale di Rifondazione Comunista Bologna.

IL RICORDO DI BERSANI - Tanti i messaggi di addio sulla sua bacheca Facebook. Tra i tanti che hanno voluto esprimere cordoglio per la sua morte anche l’ex segretario del Pd Pier Luigi Bersani: 

Caro Ivan, non riesco a crederci. Ricordo la strada che abbiamo fatto insieme da Quasco a Itaca. Sei stato uno davvero perbene. Ciao. 

L'INGEGNERE "NO TAV" - Significativo il messaggio di addio che i "No Tav" hanno voluto tributare per salute quello è stato un vero compagno di viaggio. 

Ciao Ivan. Per anni hai illuminato gli angoli bui delle grandi opere e dei loro interessi inconfessabili. Con la competenza e il rigore di sempre, generosamente messo a disposizione di chi lavora per un paese più giusto. Mancherai tantissimo. Ti vorremmo ancora con il gruppo dei tecnici No Tav, di cui sei stato parte insostituibile. Grazie per tutto quello che ci hai insegnato, cercheremo di farne tesoro. Continuando a lottare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto Ivan Cicconi, l'ingegnere "No Tav"

Today è in caricamento