Martedì, 3 Agosto 2021
Incidenti

Ricercatore italiano muore durante immersione in Antartide

Luigi Michaud partecipava da quest'anno alla campagna italiana coordinata dall'Enea: "Si era immerso in acqua per prelevare alcuni campioni marini"

Luigi Michaud (a sinistra) con un collega

Tragedia in Antartide dove un ricercatore italiano ha perso la vita durante un'immersione subacquea.

Il capo della Spedizione Italiana in Antartide, Franco Ricci dell'Enea, ha informato che presso le acque prospicienti la base italiana "Mario Zucchelli" ha perso la vita Luigi Michaud, ricercatore dell'Università di Messina, che partecipava alla campagna italiana in Antartide di quest`anno.

"Michaud - si legge in una nota - stava svolgendo attività scientifica subacquea per il prelievo di campioni marini". Nonostante le misure di sicurezza e l`immediato intervento della squadra di soccorso, ogni tentativo di mantenerlo in vita è risultato vano.

Sull'accaduto, a quanto si apprende, è in preparazione una relazione che sarà trasmessa al ministro per l'Istruzione, l'Università e la Ricerca, Maria Chiara Carrozza. Nato il 5 ottobre 1974, Michaud lascia la moglie e due figli. Si era laureato in Scienze biologiche nel 2001 e nel 2007 aveva conseguito il dottorato in Scienze ambientali e dal marzo 2010. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercatore italiano muore durante immersione in Antartide

Today è in caricamento