Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Bari

Addio a Paolo Laterza: fu presidente della storica casa editrice e consigliere Bankitalia

Aveva 89 anni. Fu amico di Carlo Azeglio Ciampi e Giorgio Napolitano

Si è spento all'età di 89 anni Paolo Laterza. Avvocato civilista, dal 1970 fino al 1997 era stato presidente della storica casa editrice barese, a fianco del fratello Vito, scomparso nel 2001, che ne era consigliere delegato e direttore editoriale.

Un ruolo, quello all'interno della casa editrice, che Paolo Laterza aveva sempre gestito con discrezione, pur avendone seguito gli interessi per più di quarant'anni, affrontando passaggi delicati come la trasformazione in società per azioni e il tentativo - sventato proprio da fratelli Laterza - da parte di alcuni soci di cedere le proprie quote a Leonardo Mondadori e alla Rcs.  

Nella sua carriera professionale, anche l'incarico nel Consiglio superiore della Banca d'Italia, dove divenne amico di Carlo Azeglio Ciampi. Era legato da profonda amicizia anche a Giorgio Napolitano, presidente emerito della Repubblica. 

La notizia su BariToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Paolo Laterza: fu presidente della storica casa editrice e consigliere Bankitalia
Today è in caricamento