Sabato, 8 Maggio 2021
Salerno

Finisce con la moto contro un muro: morto l'imprenditore Vincenzo Erra

Il 41enne, originario di Mercato San Severino, nel Salernitano, si era trasferito in Ucraina per vivere insieme alla compagna, da cui aveva avuto due figli. Troppo gravi le ferite riportate nell'incidente

Vincenzo Erra (Foto da SalernoToday)

Un imprenditore italiano di 41 anni, Vincenzo Erra, ha perso la vita dopo un grave incidente stradale avvenuto nei giorni scorsi in Ucraina. Un lutto che ha sconvolto la comunità di Mercato San Severino, in provincia di Salerno, la cittadina di cui era originario e dove vive tutt'ora gran parte della sua famiglia. Il 41enne da circa due anni viveva in Ucraina insieme alla compagna, da cui aveva avuto due figli.

Morto Vincenzo Erra, incidente in moto in Ucraina

Secondo una prima ricostruzione Erra, mentre stava rientrando a casa, avrebbe perso improvvisamente il controllo della sua moto andandosi a schiantare contro un muro. Immediato il ricovero in ospedale, dove l'uomo ha lottato tra la vita e la morte, fino al decesso avvenuto nelle ultime ore. La dinamica del sinistro, però, è ancora al vaglio dell’autorità giudiziaria ucraina. Nel comune della Valle dell’Irno, dove vivono i genitori nella frazione di Sant'Angelo, è atteso il rientro della salma per la celebrazione del funerale.  

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce con la moto contro un muro: morto l'imprenditore Vincenzo Erra

Today è in caricamento