Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Palermo

Palermo, esce dall’acqua e accusa un malore in spiaggia: morto

Inutile l'intervento dei soccorritori del 118. A perdere la vita per cause naturali è stato Vincenzo Genuardi, 79 anni. Sul posto anche quattro volanti di polizia, impegnate a tenere lontana una folla di curiosi

Ha accusato un malore dopo il bagno ed è morto. E’ accaduto a Mondello, dove ha perso la vita Vincenzo Genuardi (79 anni). L’uomo si trovava in spiaggia, nei pressi della piazza principale, quando ha deciso di tuffarsi per rinfrescarsi un po’. Poi la tragedia. Gli uomini del 118 arrivati sul posto hanno potuto soltanto constatarne il decesso.

“Stava tornando sulla battigia - spiegano dalla Questura - quando avrebbe cominciato ad accusare dei forti dolori. E’ morto per cause naturali non appena è uscito dall’acqua. Inutile l’intervento del personale medico”. Diversi agenti di polizia sono stati impegnati a tenere a bada la folla di curiosi, richiamati dalle voci che erano circolate a ridosso della spiaggia. (da PalermoToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo, esce dall’acqua e accusa un malore in spiaggia: morto

Today è in caricamento