Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Lutto per Anna Tatangelo: lo zio è morto tragicamente

"Si è aggiunta una voce nel coro degli angeli” ha scritto su Facebook l’artista per ricordare lo zio Alfredo Vinci, stimato cantante molto conosciuto nel comune di Sora, morto all’improvviso cadendo dal tetto dove stava eseguendo dei lavori di ristrutturazione

Una tragedia ha colpito ieri Anna Tatangelo e la sua famiglia d’origine: lo zio dell'artista Alfredo Vinci è morto all’improvviso cadendo dal tetto mentre stava eseguendo alcuni lavori di ristrutturazione.

L’uomo era molto stimato nella comunità di Sora, in provincia di Frosinone, per essere un cantante apprezzato che ha contribuito ad accrescere la passione della nipote per la musica ed è anche per questo se Anna Tatangelo gli ha dedicato un lungo messaggio sulla sua pagina Facebook:

"Si è aggiunta una voce nel coro degli angeli. Una voce che ha accompagnato la mia infanzia e la mia adolescenza. Una voce potente in un un uomo buono e unico, forse è stato anche il tuo amore per la musica ed il tuo credere in me che mi ha portato dove sono oggi."

La cantante, dunque, ha spiegato che proprio grazie allo zio, ha conosciuto quella sensazione unica che l'artista prova durante i suoi concerti. L'uomo, infatti, era solito farla presenziare ai suoi, quando era ancora una bambina.

"Ho capito cosa fosse l'adrenalina dei concerti quando mi portavi in giro con te nei tuoi, avevo 10 anni e per te ero l'ospite d'onore! Ti voglio bene e ti porterò sempre nel mio cuore! Ciao zio Alfredo!"

Tanti i messaggi di cordoglio da parte dei fan che si sono subito stretti attorno a lei facendole sentire il loro affetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto per Anna Tatangelo: lo zio è morto tragicamente

Today è in caricamento