Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Novara

Malore sul luogo della tragedia al Mottarone: muore operatore tv

Nicola Pontoriero, classe 1969, era residente a Sesto San Giovanni (Milano). Si era avventurato nei luoghi della tragedia per un servizio: dramma

Il luogo dell'incidente. Foto: soccorso alpino

Un operatore tv è morto per un malore nella zona del Mottarone, dove domenica è precipitata una cabina della funivia causando la morte di quattordici persone. L'uomo si era avventurato sui sentieri che portano alla cima della montagna. Poi, a un tratto il malore e l’immediato intervento del soccorso alpino.

Malore sul Mottarone: morto Nicola Pontoriero

Si chiamava Nicola Pontoriero, classe 1969, residente a Sesto San Giovanni (Milano) l'operatore tv deceduto: è in corso in questi istanti il recupero della salma da parte del Soccorso alpino. I soccorsi immediati sono stati vani. 

Pontoriero da tempo lavorava come operatore televisivo per un service esterno al gruppo Mediaset. Oggi stava realizzando un servizio tv quando si è sentito male, colpito forse da un attacco cardiaco.

Sul posto era presente il personale del soccorso alpino della guardia di finanza che ha subito soccorso l'uomo con le prime manovre di rianimazione cardiopolomonare. In seguito è giunta l'eliambulanza del 118, la cui equipe sanitaria ha proseguito le operazioni di rianimazione fino alla constatazione del decesso. Il recupero della salma viene portato avanti dalle squadre a terra del soccorso alpino della stazione di Omegna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore sul luogo della tragedia al Mottarone: muore operatore tv

Today è in caricamento