rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Vittime innocenti / Pavia

Muore bimba di tre mesi, i genitori sotto accusa: "Denutrita e maltrattata"

A processo una coppia di Garlasco. Inizialmente si era pensato a un caso di morte in culla, l'autopsia ha fatto emergere ben altro

Non un caso di morte in culla, ma di maltrattamenti. Non sarebbe stata una fatalità a uccidere nel 2011 a Garlasco (Pavia) una bimba di tre mesi. I genitori, secondo quanto si legge sulla stampa locale, verranno processati.

La vicenda risale a novembre 2021. È stata la madre a chiamare l'ambulanza una mattina raccontando di avere trovato la neonata in culla cianotica e con difficoltà respiratorie. La bimba è morta poco dopo l'arrivo in ospedale. La svolta è arrivata dopo che dall'esame autoptico sono emerse diverse fratture (anche se sul corpo non c'erano segni di violenze) e tracce di deperimento fisico. La Procura ha chiesto il processo per entrambi i genitori, la difesa ha chiesto di poter accedere al rito abbreviato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore bimba di tre mesi, i genitori sotto accusa: "Denutrita e maltrattata"

Today è in caricamento