rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Bimbi a rischio / Palermo

Neonata di sette mesi in coma per avere assunto cannabis

Tra le ipotesi c'è quella che possa avere ingerito la sostanza col latte materno o inalando il fumo in casa. Il padre ha precedenti per droga

Una neonata di appena sette mesi è in ospedale, in coma, per avere assunto della cannabis. La piccola è ricoverata all'ospedale dei Bambini di Palermo da alcuni giorni. I medici la stanno sottoponendo a tutte le terapie del caso e sembra che le sue condizioni siano in moglioramento.

Ancora da accertare come la piccola abbia ingerito il principio attivo della droga. Tra le ipotesi valutate, quella dell'assunzione tramite il latte materno o dell'inalazione del fumo all'interno dell'appartamento dove vive con i genitori. Il padre, secondo la stampa locale, era agli arresti domiciliari per il coinvolgimento in un'operazione antidroga. 

A Palermo, dall'inizio del 2022, sono 19 i bimbi finiti in ospedale per assunzione di sostanze stupefacenti. Il triplo rispetto al 2021.  

Tutte le notizie su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonata di sette mesi in coma per avere assunto cannabis

Today è in caricamento