Lunedì, 27 Settembre 2021
CULTURA

Notte dei musei, il Colosseo apre ma solo per tremila visitatori

Trovato l’accordo tra i sindacati e la soprintendenza. Visitatori limitatati a tremila ingressi, da prenotare tramite call-center

Trovato l'accordo "grazie allo sforzo dei lavoratori" come annuncia il segretario di Fp Cgil Roma Natale di Cola. Alla fine il Colosseo aprirà ma potranno entrare soltanto 3mila visitatori.

Nella trattativa convocata giovedì 15 maggio per l'apertura durante la 'Notte europea dei musei' è stato raggiunto un accordo che la prevede ma con  un percorso definito e un numero di visitatori contingentato e precedentemente prenotato.

Sulla questione via twitter si è anche espresso il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini:

"Bene. Con un po’ di buonsenso e disponibilità anche il Colosseo sarà aperto per la notte dei musei. Con numeri contingentati ma sarà aperto"


Anche il sindaco di Roma, Ignazio Marino è soddisfatto:

"Mi congratulo con il ministro Dario Franceschini, la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma e i sindacati per l’accordo raggiunto sull’apertura serale del Colosseo durante la Notte dei Musei, in programma sabato. Si tratta di una vittoria per i beni culturali e per l’immagine della città tutta, che si rispecchia nella bellezza senza tempo del Colosseo, il simbolo di Roma per eccellenza"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte dei musei, il Colosseo apre ma solo per tremila visitatori

Today è in caricamento