Sabato, 25 Settembre 2021
PADOVA

In paese col velo integrale, i cittadini si ribellano

A Noventa Padovana, paese di undicimila abitanti, gli abitanti protestano contro le donne musulmane che indossano burqa e niqab

Un'interrogazione al sindaco per "tutelare" i cittadini turbati dalle donne che indossano il velo integrale. Succede a Noventa Padovana, paesino veneto di uncidimila abitanti dove, a quanto afferma il gruppo consiliare di centrodestra, pare esserci più di una donna che indossa il niqab per le strade.

Un atteggiamento che secondo il Mattino di Padova, avrebbe turbato alcuni abitanti che se ne sono lamentati con i loro rappresentanti in Comune. Di qui l’interrogazione al sindaco Alessandro Bisanto. Si legge: "Come intende il sindaco procedere a fronte di donne con burqa e niqab che vivono a Noventa Padovana e che frequentano tutti i luoghi pubblici comprese le scuole comunali di questo nostro paese?".  

In particolare l’opposizione cita una sentenza della corte europea, secondo la quale "il volto dell’individuo deve poter rimanere scoperto sia per motivi di ordine pubblico che per consentire alla donna di interagire con la società".

Il sindaco Bisanto ha fatto sapere che intende approfondire "con le nostre forze di polizia se sia il caso o no di intervenire", aggiungendo che in ogni caso "la sicurezza prevale sulla religione. Però attenzione - ha ammonito il sindaco - vediamo di non esagerare e di non metterci a gridare 'mamma mia abbiamo i terroristi in casa'. Non è così, a Noventa non è così. Agiremo senza oltraggiare il loro credo, non voglio dare una lettura faziosa dei fatti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In paese col velo integrale, i cittadini si ribellano

Today è in caricamento