Domenica, 29 Novembre 2020
Torino

Topi e nutrie diventano spiedini da street food: scatta il sequestro

Gli agenti della polizia municipale di Torino hanno scoperto questo mercato alternativo nei pressi di Porta Palazzo. Multa e denuncia per i cuochi 

Le nutrie arrosto sequestrate a Torino

Nutrie, pesci e anche topi: infilzati con uno spiedino e arrostiti, poi conservati in scatoloni di cartone appoggiati per strada, pronti per la vendita al pubblico. Gli agenti della polizia municipale di Torino hanno scoperto nei pressi di Porta Palazzo questo particolare mercato di street food, apprezzato soprattutto dalla comunità nigeriana.

Al mercato sono state trovate non solo le nutrie fatte arrosto (con molta probabilità trovate sulle rive del Po dove abbondano), ma anche spiedini di topi e pesci essiccati.

Sono stati i veterinari a fugare i dubbi degli agenti sul tipo di specie esatta di animali preparati allo spiedo. I cuochi nigeriani sono stati multati per la vendita non autorizzata delle nutrie e dei topi e denunciati (penalmente) per il pessimo stato di conservazione dei cibi.

La notizia su TorinoToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topi e nutrie diventano spiedini da street food: scatta il sequestro

Today è in caricamento