Migranti, l'insopportabile silenzio calato sull'ultimo salvataggio di Ocean Viking

Più di cento persone bloccate da più di una settimana in mare a metà strada tra Malta e Lampedusa in attesa di ricevere istruzioni per il porto sicuro di approdo. Perché l'attenzione mediatica per l'ultimo salvataggio di Ocean Viking è a dir poco modesta?

Ocean Viking, foto di repertorio

Centoquattro migranti sono stati salvati due venerdì fa da Ocean Viking, la nave di Medici senza Frontiere e Sos Mediterraneebloccata da più di una settimana a metà strada tra Malta e Lampedusa in attesa di ricevere istruzioni per il porto sicuro di approdo. L'Italia tentenna, non dà l'ok allo sbarco.

Le storie dei migranti a bordo

"Un'adolescente dell'Africa occidentale a bordo della nave - scrivono da Sos Mediterranee - ci ha raccontato di essere scappata dal suo paese con madre e sorella per sfuggire a mutilazioni genitali femminili e matrimonio forzato. "In Europa ci sono leggi che ti proteggeranno" le ha detto la madre . "Arrivati alla barca in Libia, mia madre ci ha detto di salire per prime. Poi è arrivata la polizia. Non sappiamo dove si trova e se è in prigione". 104 persone a bordo hanno tutte una storia diversa. Hanno bisogno di sbarco in un luogo sicuro senza altri ritardi" 

Migranti, Orfini (Pd): "Lamorgese faccia sbarcare da Ocean Viking"

"È una settimana che la #OceanViking è in mezzo al mare con più di 100 persone. Ministra Lamorgese, non ricominciamo con questa barbarie. Averla interrotta era l'unico segno tangibile di discontinuità rispetto al suo predecessore. Assegni un porto sicuro e li faccia sbarcare". Così su Twitter Matteo Orfini, parlamentare del Partito Democratico.

Difficile non essere d'accordo con il giornalista Sergio Scandura di Radio Radicale, tra i più competenti sul tema immigrazione (seguirlo su Twitter è una buona idea se siete interessati a quanto accade sulla rotta del Mediterraneo Centrale) quando scrive: "Fosse stato Salvini al governo, apriti cielo". L'attenzione mediatica per l'ultimo salvataggio di Ocean Viking è a dir poco modesta. Come mai? 

Migranti, Open Arms salva 43 persone alla deriva

"Questa notte abbiamo localizzato un'imbarcazione in legno in precarie condizioni con 43 persone a bordo alla deriva in acque internazionali. 13 minori, 2 donne, una delle quali in stato di gravidanza. Attendiamo ora istruzioni da parte delle autorità maltesi". Così open Arms su Twitter.

EH4EaMLXkAAXyk5-2

L'ultimo salvataggio di Open Arms

Migranti, le ong spina nel fianco del Governo (che fa finta di non vedere la Ocean Viking)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Il marito di Mara Venier dopo le accuse: "Il successo dà fastidio, prenderemo decisioni"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

Torna su
Today è in caricamento