Giovane barista uccisa a coltellate mentre serve i clienti: caccia all'aggressore in fuga

L'omicidio in un bar alla periferia di Reggio Emilia. Vittima una giovane barista di origini cinesi. La polizia, che sta indagando, al momento non esclude alcuna ipotesi

È ancora in fuga l’uomo che nel tardo pomeriggio di ieri ha ucciso a coltellate una giovane barista di origini cinesi alla periferia di Reggio Emilia. Il delitto è avvenuto nel bar Moulin Rouge, dove la vittima lavorava. La giovane stava servendo alcuni clienti presenti in quel momento nel locale quando in pochi minuti si è consumata la tragedia.

Testimoni hanno descritto l'assassino come un uomo di mezza età, che è entrato improvvisamente nel bar e, pronunciando parole incomprensibili, ha colpito la giovane barista con diverse coltellate. La ragazza, come riportano i quotidiani locali, sarebbe morta sul colpo.

omicidio barista reggio emilia ansa 2-2-2

Omicidio a Reggio Emilia: caccia all'aggressore in fuga

L’uomo si è poi dato alla fuga. Sul caso indaga la polizia, che ha ascoltato anche i testimoni presenti sulla scena al momento dell'omicidio, per ricostruire il profilo dell'assassino. Si tratterebbe di un 34enne di origine marocchina, senza fissa dimora.

La questura ha diramato un ordine di cattura in tutta Italia e inoltrato le segnalazioni alle frontiere di confine. Oltre all'uomo, si cerca anche l'arma del delitto. 

Al momento sembrerebbe esclusa l’ipotesi della rapina. Dalle telecamere di sorveglianza presenti nel bar gli inquirenti hanno visto l’assassino dirigersi direttamente dietro il bancone per uccidere la ragazza. L’ipotesi più probabile sarebbe quella del movente passionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Fabio Cannavaro dalla Cina: "Oggi è finita la quarantena, ecco la mia testimonianza"

  • Coronavirus, anziani restano senza acqua: la figlia chiama il 112 dalla Germania

  • Coronavirus, a Rimini guarisce anziano di 101 anni: è nato durante l'epidemia di spagnola

Torna su
Today è in caricamento