Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Bari

La sua auto in panne blocca la strada: automobilista lo uccide a coltellate

Un 25enne è stato accoltellato a morte a Bitonto in provincia di Bari poco prima delle 13. Il giovane, fermo in strada con l'auto di traverso dopo un incidente, sarebbe stato aggredito ed ucciso da un altro automobilista infuriato che poi è fuggito

BITONTO (Bari) - L'auto, rimasta di traverso sulla carreggiata dopo un piccolo incidente, blocca la strada. Mentre i due automobilisti coinvolti nel sinistro stanno discutendo dell'accaduto, sopraggiunge un uomo a bordo di un'utilitaria scura. Trovando il passaggio bloccato va su tutte le furie.

Scoppia una lite, spunta un coltello: uno dei due automobilisti coinvolti nell'incidente, un ragazzo di 25 anni, viene colpito a morte, al torace.

Questa una prima ricostruzione dell'assurda tragedia avvenuta poco prima dell'una in via della Repubblica, a Bitonto. L'accaduto è al vaglio dei carabinieri, che sarebbero già sulle tracce dell'aggressore, dileguatosi dopo aver colpito con un fendente la vittima, un 25enne di Bitonto.

Il giovane, soccorso e trasportato all'ospedale 'San Paolo', è morto poco dopo. A scatenare la cieca furia dell'uomo sarebbe stato il fatto di aver trovato la strada bloccata dall'auto del giovane: sarebbe quindi sceso dalla sua vettura scagliandosi contro il giovane e ferendolo a morte.

Segui gli aggiornamenti su Bari Today

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sua auto in panne blocca la strada: automobilista lo uccide a coltellate

Today è in caricamento