Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Bologna

Una donna di 60 anni è stata uccisa a coltellate in una villetta

Riscontrate alcune ferite da arma da taglio al corpo, almeno due, di cui una alla schiena. L'omicidio in una villetta a Budrio nel Bolognese. Il sindaco: "Igor non c'entra"

Una donna è stata trovata morta accoltellata in una villetta a Budrio. Da quanto si apprende avrebbe circa 60 anni e viveva nella frazione di Armarolo, in via Luzzo. Indagano i Carabinieri della Compagnia di Molinella. 

Il Pm di turno Stefano Orsi e i militari sono sul posto. Avrebbe almeno due ferite, di cui una nella schiena. 

Il sindaco di Budrio: "Igor non c'entra"

"Credo proprio che Igor non c'entri assolutamente nulla, ma non sapendo nulla non riesco a fare nessun tipo di considerazione" dice il sindaco di Budrio, Maurizio Mazzanti, che è andato sul posto. Le forze dell'ordine però hanno tenuto a distanza anche il sindaco, mantenendo il più stretto riserbo. 

Armarolo di Budrio dista solo 7 chilometri dalla Riccardina, la frazione in cui la sera del 1 aprile Igor Vaclavic, al secolo Norbert Feher, ha ucciso il barista Davide Fabbri. Da allora il serbo è latitante.

Tutti gli aggiornamenti su Bologna Today

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una donna di 60 anni è stata uccisa a coltellate in una villetta

Today è in caricamento