Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Como

Donna trovata morta in casa: uccisa con un coltello da cucina

Omicidio a Cantù, nel Comasco. La vittima aveva 79 anni: sospetti sul compagno della figlia

Una donna di 79 anni è stata trovata morta in casa a Cantù, nel Comasco. Secondo i primi riscontri l’anziana, Celestina Castiglia, sarebbe stata accoltellata. I sospetti si stanno concentrando sul compagno della figlia. Secondo QuiComo i due si trovavano da soli in casa al momento della tragedia. Non è chiaro se ci sia stata una lite o altro. Quello che è certo è che i carabinieri erano già intervenuti diverse volte nell'abitazione, dopo essere stati chiamati dai vicini, allertati dalle grida dei violentissimi litigi familiari.

L’omicidio si è consumato poco prima di mezzogiorno in via Cartesio, nella frazione di Vighizzolo. La vittima sarebbe stata colpita con un coltello da cucina. A chiamare i soccorsi è stato proprio il genero della donna morta. 

Sul posto, oltre agli uomini dell'arma e al pm Astori anche un’ambulanza e l'elisoccorso: i paramedici non hanno però potuto far altro che constatare il decesso. 

Omicidio a Cantù, le forze dell'ordine sul posto: video

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna trovata morta in casa: uccisa con un coltello da cucina

Today è in caricamento