Cerciello Rega, 20 rose per ricordarlo: "Americano bendato perché dava testate"

La difesa del carabiniere indagato per rivelazione del segreto d'ufficio per aver fotografato Hjorth in caserma. Ieri sit-in a Roma per ricordare Mario Cerciello Rega, ucciso con 11 coltellate. Venerdì le analisi dei Ris sugli indumenti di Cerciello e Varriale

Un momento dei funerali a Somma Vesuviana di Mario Cerciello Rega (ANSA/FUSCO)

La foto aveva scatenato polemiche e varcato i confini nazionali. Christian Gabriel Natale Hjorth, uno dei due americani arrestati per l'omicidio del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega, è stato bendato in caserma con i polsi legati dietro la schiena perché "aveva iniziato a tentare di dare testate anche contro il muro e contro i computer". Lo afferma il carabiniere indagato per rivelazione del segreto d'ufficio per aver fotografato Hjorth in caserma nella memoria difensiva che il difensore, l'avvocato Andrea Emilio Falcetta, ha depositato ieri alla Procura ordinaria e a quella militare e in cui il carabiniere chiede di essere sentito in tempi brevi.

La foto dell'americano Chistian Gabriel Natale Hjorth, in caserma bendato e coi polsi legati fu diffusa in una chat privata riservata fra 18 carabinieri "al fine di rassicurare tutti i partecipanti sul fatto che i due responsabili dell'omicidio del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega erano stati arrestati e che non si trattava di due magrebini come all'inizio si era detto" continua l'avvocato Falcetta,

Nella memoria difensiva, il maresciallo dei Carabinieri, che conosceva Cerciello Rega, sottolinea che la chat interna su Whastapp venne utilizzata per aiutare le indagini, scambiando foto e identikit di spacciatori e per tenersi aggiornati sugli sviluppi. "La foto è stata inopinatamente consegnata alla stampa da altro carabiniere, quasi certamente non partecipante alla chat, che per quanto emerge dalle notizie pubblicate in questi giorni sarebbe stato già individuato dai vertici dell`Arma'. Il rischio - avverte il legale - è che la chat sia stata già cancellata, 'e se così fosse la si potrà recuperare unicamente mediante server, dovendosi a tal fine conferire una delega specifica alla polizia postale'.

Un sit-in per ricordare Mario Cerciello Rega

Venti rose bianche per Mario Cerciello Rega, il vicebrigadiere dei carabinieri della stazione di piazza Farnese ucciso con 11 coltellate la notte tra il 25 e il 26 luglio scorso in piazza Cavour a Roma. Ieri alle 18.30, 20 tra militanti, consiglieri comunali e municipali di Fratelli d'Italia (Fdi) hanno voluto ricordare Rega portando dei fiori, un tricolore e rispettando un minuto di silenzio sul luogo dell'omicidio.

''Troppo spesso tragedie del genere vengono dimenticate velocemente. Noi come comunità umana e politica - dice Stefano Erbaggi dell'esecutivo romani Fdi - riteniamo nostro preciso dovere ricordare un servitore dello Stato che ha pagato con la vita lo svolgimento del suo dovere''. Il consigliere di Fdi al municipio II, Paolo?Holljwer, aggiunge: ''La morte del brigadiere Cerciello Rega ha suscitato grande attenzione mediatica nelle ore successive ai fatti. Ci sembrava giusto e doveroso, a distanza di un mese, ricordare quanto accaduto per tenere ancora viva l'attenzione, in attesa del processo. Per noi è importante non dimenticare un servitore dello Stato, far sentire la nostra vicinanza all'Arma e soprattutto ai familiari''.

Venerdì le analisi dei Ris sugli indumenti di Cerciello e Varriale

"Gli inquirenti stanno ultimando di puntellare in maniera precisa e scrupolosa elementi che saranno molto utili nella futura fase processuale. Il prossimo venerdì presso il Ris di Roma si procederà ad analizzare gli indumenti repertati di Mario Cerciello e Andrea Varriale la sera del 26 luglio in via Federico Cesi. In quella sede potremo, con molta probabilità, capire da quale posizione siano stati inferti i fendenti". Lo afferma l'avvocato Massimo Ferrandino, legale della vedova del carabiniere Mario Cerciello Rega, ucciso con undici coltellate dal 19enne americano Finnegan Lee Elder.

Carabiniere ucciso a coltellate a Roma, morto il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega

Mario Rega Cerciello-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

  • Heather Parisi: "La mia vita in Cina nell'inferno del Coronavirus. Qui si lavora da casa, i prodotti sono razionati"

Torna su
Today è in caricamento