Giovedì, 25 Febbraio 2021
Bergamo

Cosimo, ucciso brutalmente a colpi di accetta: pista "economica" nel giallo di Bergamo

Cosimo Errico, 58enne di Bergamo, è stato ucciso a colpi di accetta nella fattoria didattica di Entratico. Il killer ha tentato di bruciare il corpo per nascondere le tracce.

La vittima, Cosimo Errico (foto da Eco di Bergamo)

Un omicidio brutale. Cosimo Errico, 58enne di Bergamo, è stato ucciso a colpi di accetta nella fattoria didattica di Entratico che gestiva con alcuni collaboratori e dove svolgeva attività per bambini e organizzava feste. Il killer dopo aver tolto la vita a Errico, ha tentato di bruciare il corpo per nascondere le tracce.

A dare l'allarme è stato il figlio: preoccupato per l'assenza del padre, si è recato alla Cascina dei fiori. Ha trovato tutta la struttura al buio, la corrente era stata staccata. Dopo averla ripristinata, ha fatto la tragica scoperta: il corpo del padre martoriato e senza vita.  I carabinieri non hanno trovato segni d’effrazione e sembra che non manchi nulla di valore: la vittima aveva ancora addosso orologio e portafogli.Si valuta la pista di una lite per motivi economici, scrivono oggi i quotidiani locali. Ma sono troppi i punti di domanda di quello che è un giallo a tutti gli effetti.

Errico era molto conosciuto in zona. Nella cascina, scrive oggi BergamoPost, si tenevano tante feste di ragazzi, studenti, ma anche pranzi e cene. Non tutti erano contenti di questa attività. Il sindaco di Luzzana, Ivan Beluzzi, ha dichiarato che nel tempo ha raccolto parecchie proteste da parte di cittadini soprattutto per via dei rumori generati dalle feste dei ragazzi che talvolta sparavano la musica a volume altissimo. Errico aveva provveduto a insonorizzare gli ambienti, ma le proteste continuavano. Difficile che ci siano collegamenti con l'omicidio, si indaga in tutte le direzioni.

Cosimo Errico era professore di Chimica organica e Biochimica, Biologia e Microbiologia all’Istituto Natta di Bergamo. La notizia ha colpito profondamente non soltanto i paesi della Val Cavallina, ma anche la città e il mondo della scuola.

Cosimo è stato ucciso: professore trovato carbonizzato, sul corpo ferite da taglio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosimo, ucciso brutalmente a colpi di accetta: pista "economica" nel giallo di Bergamo

Today è in caricamento